C come crosta lattea

Altrimenti detto: l’ho fatto, era tutto bellino, roseo e morbido e adesso è tutto ruvido, scorticato e perde squame da testa e viso, per non parlare di quello che si è formato dietro le orecchie! Si chiama crosta lattea ed è uno degli inconvenienti dei primi giorni – quelli durante i quali ti senti uno straccio e il tuo in stabilissimo stato emotivo avrebbe bisogno di un bimbo modello ciccio bello per non optare per una visione decisamente pessimistica di vita, maternità, futuro… Come tutti gli inconvenienti della neonanità poi passa, a forza di olio di mandorle che lo farà apparire sporco ed untuoso e che lascerà tracce indelebili sui tuoi abiti, le sue tutine e la biancheria da letto. C’è di buono per i neonati estivi che qualcuno può pensare che siano semplicemente sudati per il caldo e non “bisunti” almeno finché non si azzarda a fargli una carezza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...