O come omino

quello del supermercato che appare sulla pistola per sparare i prezzi e passare dalle casse veloci – normalmente molto più affollate delle casse lente, almeno per noi che abbiamo sempre il piacere e la suspence della rilettura..sì, perchè riuscire a sparare tutto e sparare giusto con il piccoletto che urla, si dispera, butta per terra i prodotti che sono nel carrello e possono rompersi, sbuccia la frutta e rompe il domopack che avvolge carne e pesce e quando ti avvicini ad un altro carrello ciaccia e fruga, ecco non è facilissimo, per cui ci sta sempre che uno si dimentichi di “passare” qualcosa senza per questo essere un delinquente.

insomma quello che appare e dice benvenuti al supermercato XYZ e che ti invita a comprare e sparare più prodotti possibili è ufficialmente l’omino, al quale il piccoletto è molto affezionato. quindi quando si inizia la spesa e già, come ricordato poco sopra, l’operazione non è per niente easy, c’è anche il problema dell’omino che se ne va per lasciare il posto sullo schermo a prezzi e prodotti. e il piccoletto che lo chiama, dolce, tenero e soprattutto determinato come sempre OMINOOOOOOOOOOO OMINOOOOOOOOO OMINOOOOOOOOO…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...