L come lacrima

ecco, pare che siamo arrivati al punto di svolta. stamattina neanche una lacrimuccia, anzi si è riscattato rispetto a tutti i compagni e le compagne che i primi giorni sembravano indifferenti al loro destino nido e ora che ci ripensano la mattina fanno un piantino.

Questa la dinamica del Cambiamento: per strada tutto ok, arrivati al garage dei passeggini lui si alza – niente asilo no, niente passeggino lì no, insomma niente no, prende il suo zainetto e si avvia verso la porta. poi mano nella mano saliamo un piano di scale, lui varca il cancellino e si avvia verso l’area bilioteca fra i complimenti delle altre mamme. è stata la suorina a dirgli “saluta la mamma” altrimenti lui era già a farsi i fatti suoi.

NOT BAD AT ALL!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...