B come babbo natale

che ormai a casa nostra è diventato come l’uomo nero, in versione nuova. prò funziona.

sabato scorso dopo la visita all’otorino, che fra l’altro non gli ha fatto niente, la supercolazione e i giardini, abbiamo registrato l’ultima temibile manifestazione dei terrible two molto terribili. dopo un po’ di pianti e la fine della giornata da domenica grazie all’aiuto di babbo natale e alla promessa di grandissimi e molteplici regali – la 13sima la danno ancora vero? o hanno tagliato pure quella – si fa ordine e non si urla. mi sono perfino messa nei panni della tata e avevo scritto la regola che non si urla sul foglio…poi però ci abbiamo disegnato sopra il mare 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...