G come gucci

arrivo in  ufficio, sulla scrivania una borsa bellissima, mi piace, la guardo, faccio i complimenti alla proprietaria che la gira per farmela vedere meglio. è GUCCI.

ok, me ne intendo.

ok, ho gusto. vabbè era decisamente una borsa di classe…

ma possibile che sia la sola che viene a lavorare per pagarci, affitto, nido – anche quando il piccolino non ci va – spesa e bollette?!?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...