T come telefono

e il piccoletto che inizia a interagire anche tramite doppino telefonico e noi che ci sentiamo un po’ più vicini anche durante la pausa pranzo. il piccoletto inizia a rapportarsi seriamente al telefono con tanto di frasi complete oltre che tanti di quesi sì che di persona non li dice neanche in un finesettimana intero. mi racconta per sommi capi cosa ha fatto all’asilo e cosa ha mangiato e risponde alle domande e alla domanda: ora vai a fare la nanna mi ha perfino risposto: sì, è l’ora. commovente!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...