D come due minuti

prima di mettermi a fare schede e dopo aver fatto i gusti. due minuti per raccontare, non per pensare, che quello meno si fa e mglio è. nel frattempo è nato due mesi, il blog di supporto…a me stessa, a quello che vorrei per cambiare in meglio questa vita meravigliosamente piena del piccoletta, con qualche mancanza, di rispetto, di baci, di altro. ma non importa.

la pasqua è andata bene, il tempo faceva schifo ma pasquetta ci ha graziato. noi del resto non ci siamo mossi ma le nuvole sì, quindi il pomeriggio di lunedì eravamo tutti – tutta la famiglia, di lui – spatafasciati su un prato a giocare e scherzare. il piccoletto ha ricevuto un totale di 5 uova di regalo, più un pulcino. le uova sono state fatte scomparire, presto forse diventeranno un dolce con scaglie di cioccolata o dei biscottini ricoperti di cioccolata. altrimenti rischiamo che torni il caldo e sciolga tutto.

il pulcino è il regalo della zietta, di quelli che stanno nell’uovo, metti l’uovo nell’acqua, nel giro di 12-24 ore l’uovo celeste per i maschietti si rompe e il pulcino esce. il pulcino, che il piccoletto ha definitivamente battezzato Sergio, come un bambino piccolo che aveva visto giorni fa in un bar, se non sbaglio, è un pulcino pigro. è ancora metà dentro il guscio e ne esce solo con la testa e un’aletta. il problema è che l’altra aletta non buca, posto che ci sia.

ecco secondo me il nostro pulcino sergio ha l’aletta trofica, come nemo.

comunque se entro domani non rompe tutto interveniamo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...