F come failure notice

tutti quelli che mi arrivano dal pc oggi che si invia inviti e simili e come gli input che arrivano in famiglia. dai grandi ovviamente, mentre il piccoletto si dedica a conversazioni, anzi ciane, da mercato. pare che alla stazione – è in un momento di piena fascinazione per i treni, infatti ci siamo ripromessi appena possibile, diciamo appena smette di piovere di fargli fare un giro in treno tipo da stazione centrale a stazione periferica giusto per il gusto di farlo salire su un regionale e disinfettarlo quando scende! – abbia attaccato discorso con una signora che aveva una scatola di sofficette, insomma di prosciutto, in borsa. ecco la dinamica: adocchiato il prosciutto, chiesto conferma alla nonna, fatto domanda diretta alla detentrice del prosciutto tipo “ma cos’é”, ricevuta ennesima conferma, dato parere sul prodoto “è buono, lo compro anche io”.

che ometto, pronto per fare gli spot in tv!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...