A come antisesso

oggi finalmente ballerine. jeans, camicia e ballerine. è arrivata la primavera, fino a ieri si moriva di freddo e oggi si suda. in particolar modo perché ho i gambaletti. e fin qui. ce ne sono anche di carini, un po’ lavorati, magari con righe molto parigine.

no, i miei sono i gambaletti color carne, 40 den, che tendono anche a calare e fare qualche piega sul collo del piede.

sono esattamente l’antisesso!

quindi domattina cercherò con più determinazione quelli 20 den o forse passerò al piede nudo, anche se è molto scomodo per quando la mattina devi entrare al nido per cambiare scarpe e calzini al piccoletto. piccoletto che pare che oggi zoppicasse, che poi si è tolto la scarpina e aveva un mignolino sciupacchiato. e allora la mamma a correre per andarlo a soccorrere. e una volta arrivata il piccoletto voleva stare in collo solo alla nonna.mah! e il suo racconto del come si era fatto male al piedino coinvolgeva crudelia e altri personaggi di fantasia…mah!

Annunci

Un pensiero su “A come antisesso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...