M come mammeglio

post rubato. no, non credo, masticone ed io abbiamo target, per così dire, molto diversi. ma questo mammeglio grossetano maremmano mi ha riportato indietro, a una vita fa, quando il piccoletto era solo nei miei sogni e io credevo ancora di poter cambiare..il mondo? no, le persone che frequentavo. poi è arrivato quello che desideravo, la felicità del piccoletto e tutte quelle meraviglie che si porta dietro, e tanta sana maturità. che vuol dire anche rinunciare a cambiare le persone e più in generale rinunciare.  ad esempio stare zitta piuttosto che ribattere o cercare un dialogo. rinunciare a quello che vorresti fare, come un finesettimana con una amica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...