S come sensazioni

a volte mi sento,  senza esagerare, come quelli che vengono scambiati per un altro che ha fatto qualcosa di molto brutto e puniti al loro posto – dell’altro, del colpevole. avete presente come si vede nei film quando i flics ti bussano alla porta e ti trascinano in prigione senza neanche dirti il motivo perché ti hanno preso per un altro?

ecco, mi capita spesso nella mia relazione a due di sentirmi così. faccio un esempio passato e uno recentissimo – oggi alle 13.15.

esempio passato: correva il san valentino di due anni fa, per lo scorso abbiamo fatto cenetta di pesce e niente di più. e io non sapevo cosa regalare. lui se l’era cavata con un pezzettino per il pc, not very romantic, indeed utile. io alla fine dopo vari arrovellamenti avevo deciso per biglietto dolcino e carino e bottiglia di goloso liquore al cioccolato confezionato da bar all’angolo. quindi il 14 sera mi fermo al bar all’angolo e ritiro il liquore, solo che la signora mi dice che per provare ha fatto anche una bottiglietta di vov. ok, me lo faccio appioppiare, solo che lo lascio in macchina, dove attacco bigliettino su liquore alla cioccolata. non mi sembrava carino portare il regalo e dire ” sì, poi la tipa mi ha dato anche questo, fai te..” quindi salgo con il mio regalino felice, contenta e ignara.

qualche giorno dopo, muso e arrabbiatura quando arrivo in casa. cosa c’è, cosa non c’è, viene fuori che il babbo aveva aperto per qualche motivo la mia macchina, visto la bottiglia di vov, immaginato che fosse un altro regalo di san valentino per ipotetico amante da consegnare nei giorni seguenti. ora, come fai a spiegargli il vero accaduto? che non nascondi regali di san valentino seriali in auto? che non hai tempo/voglia per amanti e comunque non ti sprecheresti a fargli un regalo di san valentino? non c’era niente da fare, l’evidenza era contro di me!

oggi: mi chiama, casca la linea, lo richiamo, ricasca la linea, riprovo, non risponde, riprovo, occupato, visto che era pausa pranzo, stavo finendo comunicato e virgolettato, lui era in un  luogo superaffollato e le cose importanti ce le eravamo detti, gli mando un bel sms e mi rimetto al lavoro. mi risponde dopo 15 minuti buoni, dicendomi che non aveva ricevuto sms che avevo provato a chiamarlo e il suo cell prendeva benissimo e quindi secondo lui era stata impegnata in “altre  pratiche” e non intendeva redazione comunicati e virgolettati ripetitivi – anche perché al terzo della giornata su dati di crisi nera, che te puoi inventa’?

insomma non ho mai le prove per discolparmi, a parte suggerirmi il numero della vodafone per un tabulato che comunque non renderà conto delle mie chiamate perchè proprio non prendeva, come posso fare?

voglio perry mason! o anche ally mc beal!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...