C come caccia al tesoro

nel mio about non sono stata molto discorsiva, lo ammetto. quindi provo a rimediare.

tenete conto che scrivo mentre l’aria condizionata cerca di boicottarci, fuori ci sono 36/37° e sono in piena fase di stress da rientro.

Carta di identità: trent’anni e qualcosa, mamma da tre, innamorata persa del piccoletto. così innamorata che anche se ci siamo separati ieri sera alle 23 già mi manca e ammiro la sua foto appesa alla parete sospirando di nostalgia. così innamorata che mi chiedo come fare ad arrivare a venerdì. una ruspante carriera da giornalista spezzata dai meccanismi di precariato del settore, ho saltato il fosso e mi occupo di comunicazione e uffici stampa da quando qualche anno fa ho dovuto scegliere fra i sogni nel cassetto e uno stipendio decente.
Nome del blog e obiettivi: Mammacomeposso, sottotitolo Alfa…beta…mamma. racconto la mia vita di mamma, racconterei quella di moglie se il babbo si proponesse con anellone e inginocchiamento. visto che non lo fa racconto la mia vita di “compagna”. ho iniziato cercando di sorridere ai lati difficili della maternità, ho finito per scrivere un diario di quello che mi e ci succede, passo dopo passo, inciampo dopo inciampo🙂
Un buon motivo per seguirvi: per condividere storie di mamme e di quotidianità vissuta di fretta. per ritrovare storie simili alla propria e sorridere allo schermo di un pc. non pubblico ricette, non dò consigli su come essere più green o su come risparmiare, anzi non dò consigli del tutto, al limite li chiedo. però forse qualche volta fornisco qualche spunto interessante. ripeto, forse.
Due post che vale la pena leggere: uno sull’amore  – mi salvo rubandovi pochissimo tempo –  e uno sulla prima ecografia – quanto tempo è passato.
Come seguirvi (newsletter, FB, twitter…): sono su facebook e su twitter
Indirizzo RSS feed: ci stiamo lavorando…

9 pensieri su “C come caccia al tesoro

  1. Ciao arrivo dal contest di Mammafelice. Mio marito, diventato tale sotto la minaccia di una rivoltella posizionata in fronte dice che ottengo le cose per sfinimento. Anche io odio i consigli, se però volessi leggere tra le righe di quando appena scritto, per “legalizzare” il tuo status! Non so cucinare e finisco il mio stipendio il quindici del mese, ma adoro gli spunti.
    Chissà che non ce ne daremo reciprocamente?
    A presto.
    Raffaella

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...