F come frustrazione da gelato caduto

Il mio piccoletto diventa grande, ma mi fa una infinita tenerezza. Specialmente quando la vita inizia ad essere cattiva con lui – si fa per dire – e lui troppo buono, troppo ragionevole, troppo grande insomma. Venerdì pomeriggio io non lavoro, quindi pranzo veloce a casa e su in montagna. Si decide per una passeggiata e si finisce con un gelato. Siamo al barretto sulla strada, noi grandi con aperitivo – uno spritz tiepido e neanche una patatina, certe volte ci sono dei veri cavernicoli dietro il bancone. Ok, lo so che sei a m età fra il bar e l’alimentari di paese, che vendi anche deodorante, schiuma da barba, patate, pasta e palloncini, però insomma, con i tuoi dieci clienti giornalieri non credo ti manchi il tempo per imparare a fare uno spritz decente! E comprati dei bicchieri adatti, all’IKEA vengono meno di un euro l’uno…ok, non sai neanche cos’è l’IKEA, mi arrendo – lui con il gelato, un cono di panna confezionato con sopra i “pippolini”, cioè granella di nocciola. Contentissimo, lo mangia, si sporca tutta la bocca ed un bel pezzo di faccina, sorride, gioca, saltella, solo che saltella troppo, gioca un po’ troppo e il cono gli vola per terra. Tre tappe che sarebbero da rivedere al rallenti: il cono esce dalla carta, vola sui pantaloni, si appoggia su una gambina, sull’altra e cade per terra. Il cane lo mangia. Il piccoletto ci rimane male, ma non malissimo, si fa anche convincere che in fondo ne aveva già mnagiato abbastanza e non pianta nessuna bizza per averne uno nuovo.

Troppo. Troppo buono, troppo adulto, troppo bene. Quello che gli voglio.

immagine tratta dal web

ps: ricetta per spritz, liberamente tratta dal web:  tagliare l’arancia a spicchi, mettere il ghiaccio nel bicchiere, riempire 1/3 di bicchiere con l’Aperol e 1/3 con il vino bianco. Spruzzare in ultimo il seltz nel bicchiere e guarnire ogni spritz con una fetta d’arancia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...