M come metamorfosi

vale a dire come si cambia e come si invecchia e come quello che fino a ieri ci faceva inorridire oggi è diventato parte integrante della nostra quotidianità e quasi un tassello piacevole della routine quotidiana. veline, ad esempio. un programma che trovavo odioso fino a diciamo la scorsa stagione, che ancora trovo insulso e offensivo della nostra intelligenza, con tutte quelle mignottine a fare perfomances di dubbio livello e di cattivo gusto, strette in abiti fasciantissimi, incapaci il più delle volte di dire tre parole corrette di fila. tant’è che al mio compagno piace striscia la notizia e per continuità logica guarda anche veline. ecco, devo ammettere che mi sono abituata a guardare veline invece del tg sul 2. sì, forse conta il fatto che la gestione del telecomando è totalmente appaltata a lui e quindi comunque non avrei possibilità di scelta. ci sta anche l’alternativa proposta è solo DMAX con spiegazioni di come vengono fatti i tergicristalli piuttostto che le palle da baseball – per la cronaca vengono prodotte in industrie poverissime, da soggetti sfruttatissimi, o almeno così sembrava – però alla fine le sgualdrinette che ballano mi mettono allegria. e poi vedo il mio compagno rilassarsi che non è cosa da poco di questi tempi e troviamo l’occasione per un paio di commenti condivisi su tette finte & co e io mi sono abituata ad elemosinare questi momenti di calma apparente.

sì, sono caduta in basso. però per cercare di salvarmi dal tracollo totale questa mattina ho intrapreso una giovane vecchia greenitudine: ho rispolverato la yogurtiera e ci ho dato di yogurt fatto in casa. l’oggetto del desiderio – pardon dell’antiquariato –  è questo

immagine tratta dal web e prevedo abbondanti colazioni e dessert a base di yogurt e muiele o yogurt e marmellata.

non solo, voglio darmi anche alla creazione di muffin, quindi oggi a pranzo uscita a caccia di stampo apposito!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...