A come angeli – e come agenda

Angeli

Nel senso del ciondolo a palla, quello che tintinna, quello che comprai svariati anni fa a uno dei soliti mercatini artigianali solo perché mi piaceva, perché era tondo, perché era carino, perché costava poco e che poi ho scoperto che lo indossano le donne in attesa perché muovendosi fa quello strano trillo che dovrebbe ricordare le campanelline degli angeli.

Insomma stamani lo ho indossato, chissà se il piccolissimo ha gradito.

angeli

Sicuramente le maestre a scuola e la capa in ufficio non hanno gradito molto il mio ritardo, del resto sveglia piccoletto, vai a fare le analisi, prendigli il succo alla macchinetta, fai quattro/cinque/sei chiacchiere con le infermiere che gli raccontavano del fratellino, riprendi la macchina, vai a fare colazione, scegli la ciambella che però ha troppo zucchero che poi graffia la bocchina, riprendi la macchina, vai all’asilo con il traffico prenatalizio delle nove di mattina..fatto sta che siamo arrivati all’asilo che i piccoli erano già tutti in fila per mano, alternati bambino/bambina, con le loro magliette rosse e l’aria un po’ stranita ad aspettare babbo natale. Però che belli che sono!

Poi pare che oggi il piccoletto abbia riportato a casa un piatto come lavoretto di Natale, sono curiosa di vederlo.

Infine, dopo le voglie di ieri, oggi ho bisogno di: qualche abbraccio, sincero, amorevole, da parte di quello che sta dall’altra parte del letto; qualche giorno con il piccoletto in giro a divertirci e una cena o un pranzo fuori io e lui; una colazione da sola con calma e con il sole fuori dalla finestra; decisamente una casa più pulita; un come stai chiesto affettuosamente e sinceramente dal coinquilino; di risultare di nuovo impegnata con lui e non solo genericamente fidanzata nello status di FB!

ps: stamani ho raccattato un’agenda nuova di zecca di una banca per il 2013 e ho scoperto che la data del presunto parto è un sabato. ma lo faranno il tracciato di sabato? comunque intanto inizio a scriverci un po’ di appuntamenti e to  do per il 2013..chi ben inizia…

Un pensiero su “A come angeli – e come agenda

  1. Anch’io ho un braccialetto con quel ciondolo che pero’ non posso indossare in ufficio altrimenti ogni due per tre fa rumore e darei fastidio. Percepisco che sei più serena e questo mi fa immenso piacere!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...