IO SCRIVO

scrivo da un ufficio con un grande finestrone su un piccole fiume, che però al piccoletto piace tanto quando viene a prendermi.

scrivo da un loft open space con il bagno senza chiave, ma fortunatamente siamo solo in tre.

scrivo soprattutto durante la pausa pranzo, dopo aver consumato a seconda della fortuna della giornata una schiacciata ripiena, una schiacciata non ripiena, un pezzo di torta salata o una piadina homemade – e dopo aver letto l’aggiornamento quotidiano di elasti.

scrivo sul blog quando non faccio ufficio stampa di economia o di eventi o di congressi medici o di tutti e due.

scrivo quando la mia capa, che per inciso è quella che è entrata per sostituirmi quando io sono andata in maternità, sostiene che non è il caso di prendere nuovi lavori perché LEI ha già troppo da fare.

scrivo mentre aspetto di rivedere il piccoletto.

scrivo mentre il sole splende e l’inverno sembra finito, ma è naturalmente solo un’illusione.

scrivo sperando che scrivere diventi il mio lavoro, da fare da casa, senza rubare tempo al piccoletto….

Annunci

Un pensiero su “IO SCRIVO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...